Click Piccoli fotografi grandi storie, Blog e Instagram

A pochi giorni dalla partenza per l'India per il progetto Click, Piccoli fotografi grandi storie abbiamo attivato un blog e un profilo Instagram per chi volesse seguirci.









Saranno due modi un po' diversi di comunicare, nella natura delle rispettive piattaforme, useremo Instagram per le foto di tutti i giorni, raccontando per immagini e in tempo reale quello che succederà (spediremo compatibilmente con la disponibilità di una connessione wi-fi); il blog invece sarà il nostro diario, racconti e immagini, e cercheremo di aggiornarlo come possibile.




Questo per iniziare a dare voce al vero oggetto di questo progetto, i bambini e i ragazzi, in un itinerario che vedrà coinvolte anche altre esperienze in Onlus differenti (Prema Vasam in Tamil Nadu) e un attraversamento del territorio indiano che partirà da Chennai (Tamil Nadu) per arrivare a Vellanad nel Kerala (sede della Onlus Namastè) dove svolgeremo il fulcro del progetto didattico.

C:\Users\smallthings\Dropbox\India2016\2016-india-percorso2.jpg

Toccheremo le città di ChennaiPondicherry, Trichy, Madurai per arrivare infine a Velland, che sarà il nostro campo base per due settimane ca. e dalla quale ci muoveremo per delle escursioni, anche con i ragazzi (compatibilmente con i loro orari scolatici) fino a Kanyakymari.




Ovviamente per la sua natura il viaggio sarà aperto a tutte le sorprese che una terra così ricca potrà offrirci, e conoscendoci, sono sicuro che cercheremo di viverle tutte il più intensamente possibile, di farne tesoro e soprattutto di cercare di trasmetterle a chi ci seguirà a distanza, durante e nella successiva fase di divulgazione dei materiali dei ragazzi e nostri che porteremo a casa.


Da s: Gianluca Polazzo, Fabio Campo, Claudine Tissier (nuovo presidente di Namastè), Renato Greco, Giuseppe Tangorra
Divulgare e far girare questo progetto sarebbe di grande aiuto e ne aumenterebbe la portata e di conseguenza l'efficacia finale, mi auguro che sarete in molti a seguirci, da quando abbiamo iniziato e aperto il crowfounding (che ci ha consentito di comprare le macchinette fotografiche che lasceremo ai bambini) e la pagina Facebook abbiamo ricevuto moltissimo supporto, morale e non solo.

A crowfounding terminato è ancora possibile donare attraverso il sito della Onlus stessa (ricordo che le donazioni dirette alle Onlus possono essere detratte ai sensi delle attuali leggi); tutte le risorse verrano destinate ai ragazzi e a quello che verrà prodotto per poter divulgare i loro risultati e far proseguire il tutto in un circuito virtuoso che consenta di migliorare le loro condizioni, il loro sostentamento e istruzione, e tutte le cose belle che da questi effetti potranno nascere, grazie!


Share this:

ABOUT THE AUTHOR

Hello We are OddThemes, Our name came from the fact that we are UNIQUE. We specialize in designing premium looking fully customizable highly responsive blogger templates. We at OddThemes do carry a philosophy that: Nothing Is Impossible